Villa volpicelli
Villa Volpicelli
Villa Volpicelli

Villa Volpicelli è una delle ville più suggestive di Posillipo, per la particolarità della sua struttura architettonica, per i suoi giardini pensili e per lo splendido panorama quasi a 360 gradi che si può godere dai suoi terrazzi. La villa turrita e merlata è una struttura geomorfica la cui edificazione risale ai primi anni del Seicento, su strutture e ruderi di epoca romana e torri di avvistamento del periodo aragonese. 
La ritroviamo nella cartografia di Baratta del 1629, nella successiva della fine del Seicento e in quella del cartografo Miotte che la indica come fortino tenuto dal popolo, siamo nel 1649 all’epoca dei moti rivoluzionari di Masaniello. 
La destinazione dell’imponente struttura è stata alternativamente quella di villa padronale e di fortificazione nonché luogo della batteria borbonica. 
Il sito per le particolari caratteristiche di veduta e per la eccezionalità del parco a strapiombo sul mare, terrazzato su cinque livelli, con giardino all’inglese e macchia mediterranea, con una varietà di piante di grande pregio è stato location di importanti eventi di valenza storica e artistica.
Attualmente la villa è abitata dai successori di Raffaele Volpicelli che nel 1884 la acquistò durante un’asta e fece lavori di ristrutturazione per riportarla al suo primissimo aspetto.
Il padrone di casa metterà a disposizione i suoi splendidi saloni interni e le terrazze sovrastanti per raccontarvi miti e leggende della storica struttura.

Contattaci per creare la tua private dinner